Contratti di trasporto

CONTRATTI DI TRASPORTO

L’accordo di trasporto merci è uno dei contratti di commercio marittimo contratti per il trasporto merci via mare. È inteso per mare; non ci sarà alcun contratto di trasporto per i trasporti in lon, fiumi e laghi.TTK m.1138 è stato definito dalla disposizione, il requisito di forma non è previsto. Poiché il requisito di forma non è previsto; per via orale, anche con strumenti di comunicazione come e-mail e telefono, il contratto può essere stabilito, ma nel settore marittimo, il contratto di trasporto è per lo più scritto.   

1.Quali sono gli elementi dell’accordo di trasporto?

Impegno di trasporto: è imperativo che il trasportatore si impegni in un trasporto al veicolo. La spedizione inizia dalla banchina di carico; termina al porto di scarico/scarico.Nell’accordo di trasporto, il porto di scarico e la persona/azienda inviata non devono essere specificati, la persona che trasporta il carico può essere notificata al capitano, anche durante il volo in cui il carico sarà consegnato. Ad esempio, un contratto per trasferire il carico a un’altra nave in mezzo al mare è anche un contratto di trasporto per la posa di cavi sul fondo del mare, per portare i cavi nel luogo in cui inizierà il processo di posa e per consegnarli alla nave che lo farà.

Trasporto di carico: L’oggetto dell’impegno di trasporto è il trasporto delle merci. Sono elementi umani non viventi definiti dall’elemento. Anche gli animali vivi e i funerali sono oggetto di contratti di trasporto merci come onere. Inoltre, non è obbligatorio che il carico sia trasportato come merce commerciale e abbia un valore economico.

Trasporto via mare: l’elemento di trasporto del carico via mare significa che non vi può essere alcun contratto di trasporto per i trasporti da effettuate nei fiumi e nei laghi e nelle acque della locanda. Inoltre, non è possibile fare contratti di trasporto merci per i trasporti misti chiamati “trasporto multimodale” perché l’intero trasporto deve essere effettuato via mare per il contratto di trasporto merci.

Trasporto via nave: affinché il contratto di trasporto venga stabilito, il trasporto deve essere effettuato con una nave commerciale. Tcc. Secondo la fornitura di m.931, le navi utilizzate a beneficio economico dell’acqua sono navi commerciali.

Il portatore è tenuto ad adottare le misure necessarie per prendersi cura dell’onere e proteggerlo dai danni e dalle vittime in conformità con il debito di cura. Con la consegna del carico al portatore, il carico di trasporto legale è direttamente e feri zilyedi, e il capitano diventa il vicepresidente. Questo aggettivo impone l’autorità di risparmio e gli obblighi sul carico entro i limiti di legge.

Pagamento di trasporto: TTK. M.1138, l’impegno di trasporto è preso in cambio di merci. Il trasporto è la tassa alla quale il veicolo si impegna a pagare per il trasporto del carico. Tcc. m.1195, il trasporto merci è determinato liberamente. Tuttavia, se non è determinato dal contratto, il trasporto di corriso viene pagato al momento dell’installazione e del suo posto. Non esiste un contratto di trasporto merci per il trasporto gratuito.

2.Parti dell’accordo di trasporto e delle merci correlate

Carrying: Il partito che si è impegnato a trasportare merci via mare. Il portatore è uno stato derivante dal contratto. Il portatore può anche essere l’attrezzatura della nave o l’appaltatore operativo della nave.

Trasportatore: In pratica, il maliki del carico viene per lo più trasportato allo stesso tempo. È la parte responsabile del pagamento del trasporto.

-Loader: è uno stato rappresentativo del veicolo e ha un’autorità limitata. Ha il diritto di effettuare tutte le operazioni e il trattamento legale relativi alla consegna e al carico del carico, di richiedere la disposizione dei coni sul carico e di determinare ciò che viene inviato ai coni.

Inviato: La persona autorizzata a ritirare il carico nel porto di Varma per suo conto (che non è richiesto di essere per proprio conto). Il ttk autorizzato. m.1197.1203 si basa sul conimento e sul contratto di trasporto per le carrozze non regolamentate. Il rapporto giuridico tra il portatore e il TTK. m.1237.

3.Tipi di accordo di trasporto

A) Convenzione Kirkambar (Contratto di carico)

TTK. conformemente a m.1138/1-b; l’unico scopo del veicolo è quello di inviare il carico, mentre il portatore è impegnato a trasportare il carico via nave. Nel contratto di K’rkambar, nessun posto specifico a bordo è assegnato al carico. Inoltre, la nave non è necessariamente specificata per nome. Il portatore ha il diritto di trasportare la nave per trasportare il carico per nome, anche se è specificato per nome.Il veicolo non ha risparmi o autorità nel trasporto, consegna solo il carico e paga il trasporto. Tuttavia, il contratto può essere soggetto a “condizioni relative al trasporto”. Ad esempio, per i prodotti che devono essere mantenuti ad una temperatura particolare di età di frutta e verdura, pesce crudo, ecc., può essere necessario trasportarlo a -5,-8 gradi.

B) Contratti/Parti di Charter

Contratti Tsarter completi: il tipo in cui l’intera nave sarà assegnata ai carichi del veicolo. Il tipo più comune è l’accordo sulla ruota del tempo.                          

Contratti di zar parziali: solo una certa parte della capacità di trasporto è assegnata al veicolo, non all’intera nave. Ad esempio, l’allocazione dei magazzini 8,9,12,17 dai magazzini della nave, o il 45% della capacità, 75%.

Carta del tempo: TTK. conformemente a m.1131/1; La ruota del tempo è il contratto che prevede il diritto di spedire tra i porti del suo desiderio, a condizione che la nave e la nave rispettino i limiti geografici fissati nel contratto entro il periodo specificato nel contratto. I contratti a tempo sono realizzati per il trasporto di carichi sfuoci come olio combustibile, petrolio greggio, grano, carbone, minerale.I contratti a tempo, che trattano il trasporto di merci, sono contratti di trasporto merci. In questo caso, il TTK. TTK, che regola i contratti di trasporto diversi da m.1131-1137. m.1138-1245. Il contratto della ruota a tempo, che prevede l’assegnazione della nave per un certo periodo di tempo ai fini della posa di cavi, della perforazione, della fornitura di rimorchiatori o servizi di soccorso, della ricerca scientifica, ecc., non è un contratto di trasporto. In questo caso, il TBK. saranno descritti come un “contratto di locazione o di eccezione” e queste disposizioni si applicheranno.: la nave che sarà oggetto dell’accordo sulla ruota del tempo deve essere specificata in dettaglio nel contratto. Il nome della nave, la velocità, il consumo di carburante, le prestazioni, le specifiche, ecc. sono dettagliati.Se il contratto non dispone di una clausola di sostituzione; lo zar non deve accettare navi diverse da quelle definite nel contratto. Se c’è un ‘toilette sostitutivo’; se l’altra nave a cui la nave proporrà al gazebo ha tutte le caratteristiche della nave descritte nel contratto, allora il gazebo dovrà accettarlo. TTK. conformemente a m.1133/1-b; È autorizzato a utilizzare lo zartro/nave assegnata come vuole, per risparmiare denaro. Con l’aggiunta di “clausola di occupazione” al contratto; il capitano è autorizzato a istruire la nave per uso commerciale.In pratica, vengono messe in atto alcune condizioni per limitare questa autorità della ruota. Queste condizioni sono chiamate “Limiti di trading” nel trasporto marittimo internazionale. Ad esempio, il capitano non deve izma i coni per il carico ricevuto per una porta di scarico al di fuori dei ‘limiti di negoziazione’. con l’aggiunta di ‘Off-Hire Toilet’ al contratto; il ritardo della ruota significa che la nave non viene pagata per determinati motivi che possono verificarsi durante la spedizione, per i quali non è possibile utilizzare la nave. Ad esempio, il trasporto merci non viene pagato per i tempi in cui la nave non è disponibile in caso di guasto della macchina, incendio, spiaggiamento, precauzione della nave, difetto dell’equipaggio/sciopero, ecc.

Carta di viaggio: i contratti in cui la nave è assegnata per uno o più viaggi per il trasporto del carico del veicolo e il trasporto viene calcolato di conseguenza.La differenza più importante in base alla Ruota del Tempo; il veicolo/ruota della nave non è autorizzato a pianificare e gestire le spedizioni della nave. Ad esempio, lo zar/movetore non può indicare al capitano o richiedere che un carico venga prelevato da una porta o che un carico venga lasciato in una porta. TTK. I “viaggi multipli”, che sono stati definizione conformemente a m.1158/4 e m.1227/2, sono “Ink Travel Agreement”. Questo contratto è il tipo tipico di ruota da viaggio. Il Contratto del Mictar (Contratto di Tonnellaggio/Volume) è anche un tipo di ruota da viaggio. Questo tipo di contratto; il carico da trasportare è determinato come un medtar, non ci sono restrizioni in termini di tipo di carico. Il veicolo/ruota non ha alcuna autorità sulla gestione commerciale della nave. La Convenzione di Rotterdam m.1/2 è definita come “il contratto di trasporto, che si prevede di trasportare il carico in un certo periodo di tempo con voli back-to-back entro un periodo di tempo concordato”. Nei contratti di viaggio, se la nave non ha un obbligo da determinare in un secondo momento, o se non vi è un bagno ristituito, l’equipaggio è obbligato a preparare la nave adatta alla casa specificata nel contratto e specificata per nome.